Tipologie di tesi di laurea

Le tipologie di tesi di laurea: compilativa, sperimentale.

tutto ciò che devi sapere per affrontare la tesi di laurea e laurearti al meglio

Oggi nel 10° Capitolo della guida di Thesis 4u parliamo delle tipologie di tesi.

Partiremo col definire cosa sia una tesi di laurea compilativa, seguendo poi con la tesi di laurea sperimentale e concludendo, con la nostra amata, tesi di laurea in azienda. Cercheremo di far chiarezza sul tema analizzando i vantaggi e gli svantaggi di ciascuna.

Ti interessa cosa pensiamo/consigliamo noi? Noi crediamo molto nelle tesi in azienda e il nostro obiettivo è far sì che ogni studente abbia la possibilità di scriverla a stretto contatto con l’azienda. In fondo scoprirai il perchè.

1. Cos’è una tesi di laurea?

Da definizione (Treccani): ” La tesi di laurea è una dissertazione scritta che lo studente presenta e discute davanti ad una commissione di docenti, per il conseguimento della laurea al termine degli studi.

In pratica la tesi, come ben sai, non è altro che l’esplorazione e lo sviluppo di un tema a tuo piacimento. Inizia con la ricerca di un argomento su cui ti focalizzerai (dai un occhio qua se sei alla ricerca di argomenti), prosegui con lo sviluppo di essa e concludi con la discussione davanti ad una commissione… beh certo, la festa poi è un elemento chiave.

Ricordati che NON devi considerare la tesi come la fine di un percorso, ma come l’elemento che ti permetterà l’ingresso nel mondo del lavoro. La tesi segna sì la fine del percorso universitario, ma anche ti facilita l’ingresso nel mondo del lavoro. È per questo che noi crediamo molto nella tesi di laurea in azienda… dopo capirai bene il perchè.

2. Tesi di laurea Compilativa

Da definizione (Treccani): “La tesi di laurea compilativa consiste nell’analisi ed elaborazione di una grande raccolta di fondi e informazioni sull’argomento scelto. Lo studente è tenuto a riassumere il contenuto dei testi, creando una sintesi chiara e ordinata delle letture da presentare alla commissione di laurea.”

Quindi la tesi di laurea compilativa si basa su una grande ricerca bibliografica. Il tuo compito sarà quello di “uscire” con un’ipotesi e confermare (o smentire) quell’ipotesi sulla base della tua ricerca effettuata.

Si pensa sempre che la tesi di laurea sperimentale sia un copia-incolla di materiale trovato qua e là in vari testi…. ALT NON È COSÌ! Occhio al plagiarism e ricordati sempre di citare le fonti (di questo ne abbiamo parlato in un altro capitolo presente nel nostro gruppo facebook).

Tesi di laurea: compilativa, sperimentale, in azienda
Brainstorming per tesi di laurea

Step by step:

  1. Scegli l’argomento: sceglilo sulla base dei tuoi interessi, sul lavoro che vorrai fare in futuro. Thesis 4u ti aiuta a trovare l’argomento: sceglilo con noi qui. O scrivici se vuoi fare brainstorming con noi
  2. Pensa all’obiettivo: “Cosa vuoi dimostrare?”. Da qui inizia ad abbozzare le tue Research Question
  3. Cerca materiale utile per la tua tesi. Trovi qui come e dove trovare materiale utile
  4. Inizia a buttare giù delle idee, uno schema, un indice con tutto ciò di cui vorrai trattare
  5. Piano piano inizia a scrivere, partendo dall’introduzione e così via. Ovvio è che su certi capitoli ci dovrai tornare più volte e ti toccherà modificarli parecchio
  6. È nella conclusione che “tirerai le somme” per la tua ricerca e darai risposta alle research questions

3. Tesi di laurea Sperimentale

Da definizione (Treccani): ” La tesi di laurea Sperimentale, o anche detta tesi di laurea di ricerca, consiste in una vera e propria ricerca in cui il laureando è chiamato a dimostrare o articolare un’idea innovativa, o a fornire un nuovo punto di vista, o portare dei risultati nuovi su un determinato argomento”.

Come dice la definizione, la tesi di laurea sperimentale ha come obiettivo primario la verifica di un’ipotesi tramite esperimenti e/o raccolta dati. A differenza di quella compilativa, che viene prediletta nelle materie umanistiche, la tesi sperimentale viene sviluppata da studenti di materie scientifiche/economiche… ma NON È UNA REGOLA (tutto è lecito).

Tesi di laurea sperimentale come si scrive

Step by step:

  1. Scegli l’argomento per la tua tesi di laurea. “Occhio che se vuoi sviluppare la tua tesi sullo sviluppo di un’idea di business, fai un check se qualche d’un altro prima di te non abbia già avuto la stessa tua idea”
  2. Pensa all’obiettivo: (come per la tesi compilativa)
  3. Ricorda che la Research Question deve essere realistica e non astratta. Alla fine dovrai dare una risposta… quindi sii concreto/a
  4. Raccogli dati, compi un esperimento, fai indagini di mercato…. questo ti servirà per dare una risposta alla Research Question della tua tesi di laurea
  5. Mi raccomando occhio sempre alle tempistiche durante la raccolta dati… non andare per le lunghe e non temporeggiare
  6. Analizza i dati raccolti nel capitolo “Data Analysis” e giungi ad una conclusione sulla base di ciò che si evince dalla ricerca.
  7. Ricordati che nella conclusione dovrai rispondere alla tua Main Research Question

4. Tesi di laurea in azienda

Partiamo col dire che una tesi di laurea in azienda può essere sia una tesi compilativa che sperimentale... dipende tutto dalle tue esigenze e da quelle dell’azienda. La durata è ad obiettivi: dipende da quanto tu ci metti a raggiungere l’obiettivo della tua tesi (questo lo concorderai con l’azienda). Per quanto riguarda la location della tesi in azienda varia: può essere svolta sul campo, ma anche da casa, o metà e metà… anche qua ti accorderai con l’azienda.

Passiamo ora alla definizione: “La tesi di laurea in azienda è un progetto di tesi che si configura come un lavoro di approfondimento scientifico su un tema di interesse dello studente all’interno di un’azienda. L’obiettivo è entrare a contatto a priori col mondo del lavoro ed essere poi inseriti nell’organico aziendale”.

Thesis 4u tesi di laurea
Thesis 4u ti aiuta a trovare la tua tesi di laurea in azienda

Quindi il vero obiettivo della tesi di laurea in azienda è:

  • Far sì che tu possa sviluppare la tua tesi su un argomento di tuo reale interesse
  • Portare il tuo contributo e toccare con mano una realtà aziendale già avviata
  • Far sì che ciò che svilupperai venga utilizzato realmente da qualcuno e veder realizzato un qualcosa di tuo
  • Fare esperienza
  • Far sì che la tesi di laurea possa diventare il tuo bigliettino da visita
  • Avere già un lavoro… ebbene sì a volte può capitare che dopo la tesi in azienda, l’azienda stessa ti chieda di rimanere al suo interno o tramite contratto di stag, apprendistato o (se sei fortunato/a) determinato/indeterminato
  • e molto altro ancora…. ne parleremo più approfonditamente in un capitolo a sé (magari anche il prossimo)

Grazie ad una tesi di laurea in azienda potrai metterti in gioco a tutti gli effetti: non solo a livello di conoscenze ma anche professionalmente. Non mancheranno i momenti di confronto, relazione in cui potrai sviluppare nuove soft skills utili per il tuo futuro.

Noi di Thesis 4u ci impegneremo a garantire la possibilità a tutti gli studenti di trovare una tesi di laurea in azienda proprio perchè crediamo che la tesi possa diventare il nuovo strumento per reclutare nuovi talenti e portare idee innovative in azienda.

È per questo che sul nostro sito avrai l’opportunità di poterti candidare a diverse opportunità di tesi di laurea in azienda, ma come anche di poter proporre loro la tua idea di tesi da sviluppare o solamente trovare aziende da intervistare.

In uno dei prossimi capitoli analizziamo di più il perchè scrivere una tesi in azienda… ma come anche il perchè un’azienda dovrebbe far svolgere un progetto di tesi nella sua azienda.

Seguici sui social:

Thesis 4u Linkedin
Intagram Thesis 4u

Leave a Reply