Vi è mai capitato di domandarvi quanto sia efficace la vostra comunicazione in aula o davanti a un pubblico?

Tutti noi sappiamo quant’è importante una presentazione che catturi l’attenzione. Che si tratti della presentazione di un progetto, di un pitch o della discussione della tesi di laurea, è fondamentale comunicare in maniera efficace per la buona riuscita di ognuno di essi.

Il punto è che oggigiorno, il nostro cervello riceve moltissimi stimoli: quindi per catturare l’attenzione di chi ci ascolta, dobbiamo comunicare in maniera più creativa.

La soglia di attenzione si è abbassata moltissimo negli ultimi decenni e il nostro cervello ha bisogno di più dinamismo per mantenere alta l’attenzione per più tempo.

Quindi, se il mondo è cambiato, perché continuiamo a creare presentazioni con strumenti di 20 anni fa?
Per questo vorremmo consigliarvi Genially: è uno strumento che ti permette di creare infografiche, presentazioni, micrositi dinamici e interattivi senza necessitá di avere nozioni di programmazione o design.


Con Genially potrai creare: 

  • presentazioni
  • infografiche
  • grafiche e animazioni
  • post per social network
  • microsite
  • curriculum
  • e-learning e gamification
  • locandine

L’interfaccia di Genially è semplice ed intuitiva e il programma contiene più di mille template tra i quali scegliere (sia per presentazioni, che per pitch, che per curriculum e tanto altro).

Ma, cos’ha Genially che altri tool grafici non hanno? Prima di tutto l’interattività: con questo tool, non solo potrai creare presentazioni e grafiche dall’aspetto professionale, ma potrai anche dotare ogni elemento di animazioni e interattività. Ad esempio, rendere un elemento cliccabile che aprirà una finestra pop-up o creare un bottone interattivo che ti riporta direttamente a una pagina della presentazione in concreto.

Inoltre è possibile incorporare video riproducibili direttamente all’interno della presentazione, senza bisogno di inserire fastidiosi link apribili solamente in una finestra esterna. Potete fare la stessa cosa con formulari, mappe, audio e tanto altro.

Per questo ve lo consigliamo come supporto per la discussione della vostra tesi di laurea o per la presentazione di un progetto.

Provatelo e fateci sapere!

Leave a Reply